.
Annunci online

Reconquista
Il viaggio di un eternauta
POLITICA
17 giugno 2015
#NonrivogliamoMatteo
Gramellini è un brillante professionista e una persona normale.

L'altro giorno ci ha dimostrato che anche un brillante professionista e una persona normale in Italia preferiscano l'Uomo solo al comando, l'Uomo della Provvidenza che ci libera dai problemi senza darci la fatica di occuparcene anche solo mentalmente e, addirittura(!), di dovere predisporre un'organizzazione pubblica efficiente.

A fronte del ferimento di un ferroviere con un machete e della emergenza profughi nelle stazioni, il Presidente del Consiglio avrebbe dovuto, secondo il Matteofan:
a) lasciare "in sbindoloni" il Presidente della Bolivia con cui stava lavorando per relazioni internazionali
b) saltabeccare a favore di telecamera in mezzo ai bivacchi di poveracci bloccati nella loro migrazione
c) sparare "dichiarazioni roboanti che alzassero un po' di polvere" per oscurare le sparate razziste altrui.

Insomma un Superpippo in mutandoni e noccioline in grado di risolvere da solo a mani nude i problemi e toglierci la fatica di dovere impegnarci a pensare a soluzioni che comportano analisi, tempo, organizzazione, cultura del risultato permanente e che non si esaurisce con i titoli di coda della "narrazione".

Ecco se è questo il Matteo presenzialista, incompetente, pataccaro che vagheggia Gramellini viene proprio da dire #Nonrivogliamo Matteo

  

Rubriche
Link
Cerca

tag cloud
bilancio blac bloc giustizia andreotti corruzione bersani amore cossiga aglieri mafia d'alema renzi cacciari bordin alitalia briatore berlusconi afganistan politica bisignani
Feed

Feed RSS di questo 

blog Reader
Feed ATOM di questo 

blog Atom
Resta aggiornato con i feed.

Curiosità
blog letto 1 volte

Italia



IL CANNOCCHIALE