.
Annunci online

Reconquista
Il viaggio di un eternauta
POLITICA
16 marzo 2011
'acca nisciuno ? è fesso
La reiterata furbizia da venditore e lo smodato potere mediatico non riescono a oscurare una verità abbagliante.

La riforma della magistratura si sintetizza in tre semplici passi.

Il Parlamento, quindi la maggioranza, quindi il Governo deciderà quali reati sono da perseguire al posto delle Procure.

La Polizia Giudiziaria, sottoposta gerarchicamente al Governo condurrà le indagini al posto delle Procure.

I Magistrati delle Procure saranno sottoposti a un collegio disciplinare composto da un numero di politici pari ai togati. Quindi potranno più facilmente essere puniti da soggetti nominati dal Parlamento, quindi dalla maggioranza e, dunque, dal Governo.

Questa sfacciata dittatura della Maggioranza, spacciata per civico moderatismo ci costringe ad augurarci che un Messina Denaro o un suo Amico degli amici non scenda mai in politica.

O è già successo ??
  

Rubriche
Link
Cerca

tag cloud
cacciari amore mafia andreotti cossiga briatore bisignani giustizia blac bloc bersani alitalia bordin d'alema renzi politica corruzione aglieri afganistan berlusconi bilancio
Feed

Feed RSS di questo 

blog Reader
Feed ATOM di questo 

blog Atom
Resta aggiornato con i feed.

Curiosità
blog letto 1 volte

Italia



IL CANNOCCHIALE